Mal del piombo

Mal del piombo

(Chondrostereum purpureum)

Le foglie colpite da questa malattia assumono una colorazione metallico-argentea, e diventano carnose, talvolta bollose, deformi, arrossate ai bordi e, fragili. Il fungo penetra nelle piante attraverso ferite delle branche o dell'apparato radicale per sviluppare all'interno dei tessuti un micelio che imbrunisce la parte legnosa. Contemporaneamente, il tronco e le branche presentano vaste necrosi interne e si coprono di corpi fruttiferi grigiastri, semicircolari, con bordi rilevati e ondulati. L'infezione avviene attraverso le ferite non cicatrizzate o non ricoperte con mastice. La lotta consiste nella protezione delle superfici di taglio con mastici e nella distruzione delle piante intere o delle parti ammalate. Nelle operazioni di potatura disinfettare gli arnesi da taglio frequentemente e proteggere i tagli con paste disinfettanti e cicatrizzanti.

Rimedio

Mastice per innesti e ferite delle piante Arbokol Classic confezione

Mastice adatto ad ogni tipo di innesto per proteggere le piante in occasione di potature o ferite in genere. Il prodotto non contiene principi fitotossici per cui può essere spalmato direttamente sulle ferite. ARBOKOL Classic forma una pellicola di plastica che isola la parte interessata dall’ambiente esterno. La pellicola una volta asciutta si adatta facilmente a tutti i movimenti delle piante senza fessurare, conservando inalterate le proprie caratteristiche nel tempo.

Composto da resine sintetiche a filmazione elastica, di vegetali ad azione vitalizzante e cicatrizzante. Antibatterico.