Rogna della patata

Rogna della patata

(Synchytrium endobioticum)

La Rogna nera della patata è una delle malattie più gravi, non presente nelle coltivazioni italiane, fatta eccezione per zone limitate. Sono colpiti tutti gli organi, tranne le radici, ma i danni sono quelli riportati dal tubero, su cui compaiono piccole escrescenze, poi si formano masse biancastre, pastose e polverulente, che col tempo anneriscono. In caso di focolai di infezione, le piante colpite devono essere distrutte, occorre disinfettare il terreno ed effettuare rotazioni di almeno 5-6 anni.

CALCE SPENTA MAGNESIACA CONFEZIONE DA 4 KG

  • IL CALCIO E IL MAGNESIO SONO ELEMENTI ESSENZIALI SIA PER NUTRIRE LE COLTURE CHE PER EQUILIBRARE IL TERRENO
  • ALL'INTERNO DELLA PIANTA IL CALCIO NEUTRALIZZA L'ACIDITA' IN ECCESSO, PRODOTTA DAI NATURALI PROCESSI FISIOLOGICI, E IRROBUSTISCE LE PARETI CELLULARI, PREVENENDO FISIOPATIE QUALI LA BUTTERATURA AMARA E IL DISSECCAMENTO DEL RACHIDE
  • IL CALCIO INOLTRE EQUILIBRA IL PH DEL TERRENO E DEI SUBSTRATI ELIMINANDO I PROBLEMI DEI SUOLI ACIDI
  • IL MAGNESIO E' UN ELEMENTO ESSENZIALE PER LA VITA DELLE PIANTE ESSENDO IL COSTITUENTE CENTRALE DELLA CLOROFILLA. IL MAGNESIO AIUTA NELLA PREVENZIONE DELLA CLOROSI FERRICA

LA CALCE PUO' ESSERE USATA ANCHE COME DISINFETTANTE E BATTERICIDA NEGLI ALLEVAMENTI, CANILI, AREE DOMESTICHE. OPPURE PUO' ESSERE USATA ANCHE NELLA PREPARAZIONE DELLA POLTIGLIA BORDOLESE IN ASSOCIAZIONE AL SOLFATO DI RAME IN GRANULI